Honduras, bambina partorisce a nove anni: era stata stuprata dal patrigno

TEGUCIGALPA (31 luglio) – Una bambina di nove anni di San Pedro Sula, cittadina della zona nord dell’Honduras, ripetutamente stuprata dal patrigno, è rimasta incinta e nei giorni scorsi ha dato alla luce un figlio. Secondo il quotidiano locale Tiempo, la madre era a conoscenza degli abusi sessuali che il compagno infliggeva alla figliastra, non ha mai fatto nulla per impedirli ma anzi minacciava la bimba affinché non li denunciasse. Mesi fa la piccola era stata ricoverata in preda a nausea e vomito e i medici, sorpresi, avevano appurato che si trattava di una gravidanza.

La procura ha arrestato Alexis Rigoberto Morazan Raudales, compagno della mamma della piccola. La donna è ricercata. La bambina è stata affidata alla protezione dell’Istituto honduregno per i bambini e la famiglia.

Non è il primo caso di bambine in tenera età che vivono l’esperienza di una maternità. Il caso più eclatante è stato segnalato nel 2004 in Colombia, dove una bambina di otto anni, avviata alla prostituzione dalla madre, è rimasta incinta di un uomo di 32. Le analisi cliniche hanno rivelato che la piccola era stata costretta ad avere rapporti fino al sesto mese di gravidanza. Nel 1994 una bambina di otto anni dell’Arkansas, Stati Uniti, ha partorito due gemelli, poi dati in affidamento dalla famiglia per evitare scandali.

.

fonte: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=28687&sez=HOME_NELMONDO

About these ads

6 responses to “Honduras, bambina partorisce a nove anni: era stata stuprata dal patrigno”

  1. Franca says :

    Non ho parole…

  2. manuela says :

    Nemmeno io, la malvagità umana non ha frontiere…

  3. GIULIA says :

    CHE CAVOLO

  4. claudia says :

    che bastardo quel uomo come si fa a stuprare una bimba di nove anni mi rinquore questa notizzia

  5. pattinaggio says :

    ke uomo di m e r d a!!!

Trackbacks / Pingbacks

  1. Vergogna Mondo!! | Voglio fare l'astronauta - novembre 14, 2008

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 204 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: