E’ morto in India l’uomo più vecchio del mondo: Habib Miyan aveva 139 anni

Habib Miyan

NUOVA DELHI (19 agosto) – Ha resistito in vita ben 139 anni prima di spegnersi martedì mattina: l’uomo considerato più vecchio del mondo, l’indiano Habib Miyan, è morto nella sua Jaipur, nell’India occidentale. Stando a quanto riportato dal suo libretto della pensione, l’unico documento ufficiale che possa confermare i dati anagrafici, Miyan è nato il 20 maggio del 1878. Un dato che però l’uomo ha sempre contestato, a causa della lentezza con cui, nella seconda metà dell’Ottocento, la burocrazia locale registrava le nascite, affermando di essere nato nel 1869 e, quindi, di essere più anziano.

La versione di Habib fu accolta nel 2005 dall’edizione indiana dell’Imca book of records, mentre il Guinnes book of records, massima autorità in materia di primati mondiali, si è limitato ad assumere come accertati i dati anagrafici riportati nel libretto.

L’esistenza dell’indiano ha abbracciato tre secoli. In gioventù è stato clarinettista nella banda musicale dell’allora famiglia reale del Jaipur. Nel 1938 è andato in pensione all’età di 60 anni: in pratica ha vissuto più tempo a riposo che in attività, di sicuro un record anche questo. Habib, che ha perso la vista agli inizi degli anni sessanta, aveva moglie e quattro figli, tutti morti molti anni fa. Ma grazie a 140 parenti, tra nipoti, pronipoti e pro-pronipoti, l’anziano ha potuto vivere gli ultimi anni della sua vita in compagnia.

Non ha voluto festeggiare il suo ultimo compleanno: l’uomo più vecchio del mondo, secondo quanto riferisce Chuttan Miyan, il “nipotino” di 65 anni, non era in vena di festeggiamenti perché rattristato dalle 60 vittime causate dagli attentati compiuti lo scorso 13 maggio a Jaipur.

.

fonte: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=29714&sez=HOME_NELMONDO

About these ads

10 risposte a “E’ morto in India l’uomo più vecchio del mondo: Habib Miyan aveva 139 anni”

  1. Franca dice :

    Io ambisco solamente ai 125…

  2. anonimo dice :

    poveretto… :(
    almeno ha vinto il record!
    :)))))))))

  3. Gabriele dice :

    O.o ma se uno si fai un po i conti nn puo essere nato il 1878 ed essere morto a 139 questo implicherebbe che morirà nel 2017 (a meno che noi nn prevediamo il futuro…)

  4. GERMANESCO dice :

    IMPOSSIBILISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMO

  5. antonio dice :

    Gabriele e’ solo il classico ragazzino o uomo non ha importanza superficiale e poco attento che parla tanto parlare, leggendo a cazzo, poi si mette in testa che deve scrivere e scrive senza riflettere o magari rileggere!! la societa’ sforna giovani sempre piu’ rimbecilliti dai mass media!! W il grande fratello, W maria de filippi e tutte le altre cavolate!! ritornando al discorso e’ chiaro che c’e’ scritto che il tipo sosteneva di essere nato nel 1869 e non nel 78 dando la causa alla lentezza della burocrazia di allora. Quindi se e’ vero cio’ che dice si ipotizza che morendo nel 2008 sia vissuto 139 anni. 2008-1869=139

  6. banque dice :

    fantastic post, very informative. I’m wondering why the opposite experts of this sector do not realize this. You must continue your writing. I’m sure, you’ve a huge readers’ base
    already!

  7. poker dice :

    Thanks for sharing your thoughts on voiture.

    Regards

  8. tw steel dice :

    I am extremely impressed with your writing skills as well as with the
    layout on your weblog. Is this a paid theme or did
    you modify it yourself? Anyway keep up the nice quality writing, it is rare to see a nice blog like this one nowadays.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 201 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: