IN LOMBARDIA – Al debutto nel Varesotto i volontari per la sicurezza

Al debutto nel Varesotto i volontari per la sicurezza

.

Il primo Comune a schierare le ronde è quello di Cadrezzate. La squadra è di 12 cittadini
Hanno seguito un corso organizzato dalla Prefettura e presidiano le strade a gruppi di tre

Al debutto nel Varesotto i volontari per la sicurezza I volontari della sicurezza

.

Iniziano ufficialmente il servizio nel Varesotto i “volontari per la sicurezza” dell’Associazione Amoruso: 12 persone che, dopo aver frequentato un corso alla Prefettura, “controlleranno” il territorio del Comune Cadrezzate. “I volontari saranno vere e proprie antenne per le forze dell’ordine dello Stato, che in questo periodo svolgono con tanto sacrificio il proprio ruolo per garantire la tutela di una convivenza civile all’interno della società”, ha dichiarato il consigliere regionale della Lega Nord Giangiacomo Longoni.

“Terminato il corso propedeutico organizzato dalla Prefettura, a Cadrezzate dopo l’approvazione della convenzione da parte del Consiglio comunale – ha aggiunto – operano gruppi di volontari dell’associazione Amoruso aiuto solidarietà e sicurezza accompagnando anziani a ritirare la pensione e rispondendo alle segnalazioni che arrivano al numero di telefono attivato da qualche settimana”.

La Amoruso è attiva anche nei comuni di Besozzo, Malgesso, Cocquio e Trevisago. Altre sei associazioni hanno siglato convenzioni a Varese, Buguggiate e Albizzate, mentre nei comuni di Biandronno, Azzate, Sangiano e Leggiuno si attende a breve la delibera per chiudere le convenzioni e partire con le ronde. Nella sola Cadrezzate operano in tutto 12 volontari a gruppi di tre che in questi giorni stanno pianificando l’attività quotidiana di pattuglia “non violenta diurna e notturna in alcuni luoghi precisi del paese” (ufficio postale, banche, distributori di benzina).

“Questi fatti - conclude Longoni – dimostrano che il tanto auspicato fallimento dell’iniziativa da parte della sinistra non solo non si è realizzato, ma ha addirittura portato bene: finalmente liberi cittadini potranno collaborare con le forze dell’ordine per garantire tranquillità e sicurezza alle nostre comunità locali”.

.

22 gennaio 2011

fonte:  http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/01/22/news/al_debutto_nel_varesotto_i_volontari_per_la_sicurezza-11531035/?rss

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 201 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: