Free Gaza: ulteriori aggiornamenti

Ricevo da il Sonno della Ragione e riporto:

FERITO VITTORIO ARRIGONI, rimasto a Gaza, durante una battuta di pesca

Circa un’ora fa ho ricevuto questa mail da Marele:

ho appena sentito Vittorio dal peschereccio su cui stavano pescando.
Una nave israeliana, più grande del solito, li ha investiti con un getto d’acqua potentissimo che ha distrutto i vetri della cabina da cui Vittorio stava guidando la barca.
Fortunatamente si è girato in tempo, ma non ha potuto evitare che la schiena fosse colpita e ferita da parecchi pezzi di vetro.

Attualmente sono ancora in mare.

Un ulteriore gesto di aggressione mentre i pescatori e i due internazionali a bordo stavano solamente pescando.

Ho telefonato allora a Vik per accertarmi delle sue condizioni:
sta abbastanza bene seppure un po’ sotto shock.

Stanno raggiungendo le coste di Gaza da dove lo porteranno al pronto Soccorso per verificare lo stato della schiena.
Gli dovranno mettere alcuni punti e soprattutto pulire la schiena dalle schegge di vetro.

Mi ha raccontato che per tutto il giorno il peschereccio, su cui era a bordo, è stato seguito da 2 imbarcazioni della Marina Militare Israeliana, che sparavano continuamente acqua da un cannone.
Ad un certo punto l’intensità del getto è stata aumentata notevolmente, fino ad arrivare a fracassare i vetri della cabina di pilotaggio in cui Vik stava.
I vetri si sono infranti in mille schegge, lui è riuscito a voltarsi in tempo, ed è stato colpito alla schiena e non al viso.

Appena avrò ulteriori aggiornamenti, verranno scritti sul Blog.

Ricordiamo ancora una volta che le barche palestinesi si limitano ad esercitare attività di pesca. Niente altro.

Ps Dimenticavo..Vik mi ha detto di aver parlato con un corrispondente dell’ANSA sul tutto. Vedremo se usciranno comunicati

fonte: http://ilsonnodellaragione.iobloggo.com/

Ma leggete anche “Free Gaza Movement: terrorismo lungo le coste di Gaza”, scritto da Vittorio – e guardate il video.

https://i0.wp.com/img168.imageshack.us/img168/2121/paleki0.jpg

Per concludere gli aggiornamenti, vi ricordo che c’è ormai poco tempo per partecipare programma di servizio postale organizzato da Free Gaza.

E se volete partecipare alle spese…

Intestatario del conto Arrigoni Vittorio

Banca Popolare Commercio & Industria 23892 Bulciago

Coordinate Bancarie Nazionali: IT55 S 05048 51000 000000006046

Coordinate Bancarie Internazionali: IT55 S050 4851 0000 0000 0006 046

BIC: POCIITM1012

Parola di Vik: degli ipotetici fondi che riceverò, metà saranno girati a Cipro laddove salpano le navi, metà li gestirò qui a Gaza per l’attività per cui siamo impegnati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: