DONNE: DOMANI MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE

https://i1.wp.com/img206.imageshack.us/img206/7854/imagesofmedonneus8.jpg

DONNE: DOMANI MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE

.

21/11/2008 – 17.32

.

(IRIS) – ROMA, 21 NOV – Domani, sabato 22 novembre, alle ore 14 da piazza della Repubblica partirà il corteo della Manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne. Il manifesto di Sommosse, Rete Nazionale di femministe e lesbiche, ricorda che “la violenza maschile è la prima causa di morte e di invalidità permanente delle donne in Italia come nel resto del mondo. La violenza fa parte delle nostre vite quotidiane e si esprime attraverso la negazione dei nostri diritti, la violazione dei nostri corpi, il silenzio”.

Un anno fa, erano scese in piazza oltre 150mila donne, femministe e lesbiche “per dire no alla violenza maschile”.Domani “saremo di nuovo in piazza come femministe e lesbiche per ribadire con la stessa forza, radicalità e autonomia che la violenza maschile non ha classe né confini, nasce in famiglia, all’interno delle mura domestiche, e non è un problema di ordine pubblico ma un problema di ordine culturale e politico”. E al disegno di legge della ministra delle Pari Opportunità Mara Carfagna, “che criminalizza le prostitute e impone regole di condotta per tutte, che ci vuole dividere in buone e cattive, in sante e puttane, in vittime e colpevoli, noi rispondiamo che siamo tutte indecorosamente libere”.

.

fonte:http://www.irispress.it/Iris/page.asp?VisImg=S&Art=10670&Cat=1&I=null&IdTipo=0&TitoloBlocco=Italia

__________________________________________________________________________________________________

Roma | 21 novembre 2008

Istat, il 6,6% delle donne italiane ha subito violenza prima dei 16 anni

Le giovanissime che non ne parlano sono il 53%

Le giovanissime che non ne parlano sono il 53%
.

Un milione e 400 mila italiane, pari al 6,6% delle donne fra i 16 e i 70 anni hanno subito violenza fisica e sessuale prima dei 16 anni. I parenti sono responsabili del 23,8% di queste violenze, quasi quanto gli sconosciuti, pari al 24,8%. In testa parenti di vari gradi (12,2%); seguono, in particolare, gli zii (7%), i padri (1,6%), i nonni (1,4%).

E’ quanto sottolinea, alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza alle donne che si celebra il 25 novembre, un’elaborazione dei dati dell’Istat sull’ultima indagine relativa alla violenza alle donne che ricorda il drammatico dato: sono oltre 14 milioni le donne italiane oggetto di violenza fisica, sessuale, psicologica nel corso della vita.
Circa 6.271.000, il 30,5% di esse, hanno subito la violenza da un partner; 2.077.000 sono state oggetto dello stalking (letteralmente: perseguitare) da parte di un ex partner.

Le violenze ad opera di parenti sono anche le piu’ gravi
Fra coloro che hanno subito violenze dal padre, l’80,4% erano di tipo grave; cio’ vale anche per i fratelli (73,2%). Se il patrigno e il padre adottivo e’ autore dell’1,4% delle violenze,
nel caso di violenze ripetute si arriva al 100%. Percentuale che e’ del 96,2% fra i padri e del 82,6% fra i nonni. La quota delle giovanissime che non parla con nessuno della violenza subita e’ elevata, pari al 53%, dato maggiore rispetto a quelle che hanno subito violenza dopo i 16 anni.

.

fonte: http://www.rainews24.it/Notizia.asp?NewsId=88539

__________________________________________________________________________________________________

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6a/Manuela_Palermi_-_Roma_Pride_2008.JPG/200px-Manuela_Palermi_-_Roma_Pride_2008.JPG

VIOLENZA DONNE: PALERMI (PDCI) ADERISCE A MANIFESTAZIONE DOMANI A ROMA

.

(ASCA) – Roma, 21 nov – Domani, sabato 22 novembre, Manuela Palermi, direttore di ”rinascita”, il settimanale del Pdci, sara’ presente alla manifestazione che si terra’ a Roma contro la violenza sulla donne. La manifestazione fa parte delle mobilitazioni in occasione della giornata internazionale contro la violenza. ”Un appuntamento importante – afferma Manuela Palermi – perche’ oggi, nel XXI* secolo le donne seguitano ad essere oggetto di violenze inaudite in ogni parte del mondo, ma un appuntamento importante anche per l’attacco che stanno subendo nel nostro Paese le liberta’ ed i diritti delle donne, mettendone in discussione in ogni momento la propria autodeterminazione”.
.
red-njb

.

Agenzia, Asca, Stampa, Informazione, Giornalismo, Italia, Quotidiana, Notizie, Attualità, Attualita', Cronaca,  Economia, Sport, Spettacolo, politica, Esteri, Società, Societa', Borsa, Cambi, Lotto, Finanza

fonte: http://www.asca.it/moddettnews.php?idnews=792463&canale=ORA&articolo=VIOLENZA%20DONNE:%20PALERMI%20(PDCI)%20ADERISCE%20A%20MANIFESTAZIONE%20DOMANI%20A%20ROMA

https://i1.wp.com/www.vaccari.it/img_news/3746.03_07_No_alla_violenza_contro_le_donne_A_03_08.JPG

Una risposta a “DONNE: DOMANI MANIFESTAZIONE NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE”

  1. Franca dice :

    Ma come, non erano gli extracomunitari a violentare le donne?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: