INSPIEGABILE: Il pavimento di una casa raggiunge quasi 100°. Ma non è l’unico mistero..

L’esperto: “La causa non è geofisica”

Lo strano fenomeno si verifica dal 30 aprile ma sembra essere in calo.  “Non c’è nessun tipo di situazione anomala che sia collegabile a fenomeni crostali di degassamento”

.

Palermo, 4 maggio 2009 –  Non avrebbe un’origine geologica secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Palermo il fenomeno del surriscaldemento del suolo a Riesi (Caltanissetta) dove dalla notte del 30 aprile tra via Cavour e via Mazzini, il pavimento al piano terra di una abitazione e all’esterno ha raggiunto temperature elevate con un picco massimo di 88 gradi.

L’Ingv nei giorni scorsi aveva prelevato campioni del vapore che si sprigiona dal suolo e oggi ha ultimato le analisi, che escludono la presenza di gas di tipo vulcanico.
«Di fatto quelle che abbiamo prelevato è aria con una componente di vapore dovuto proprio alla temperatura e all’umidità presente nel sedimento», ha detto Rocco Favara, dirigente di ricerca dell’Ingv, e ha aggiunto: «Non c’è nessun tipo di situazione anomala che sia collegabile a fenomeni crostali di degassamento anomalo e quant’altro. Sarà probabilmente un problema antropico, da ricercare ancora».

Dunque il mistero non è risolto, anche se rassicura il fatto che non si devono temere episodi di vulcanismo come le maccalube, che alcuni mesi fa in un quartiere di Caltanissetta avevano eruttato tonnellate di argilla rovente.

A Riesi intanto prosegue il monitoraggio delle temperature nella zona interessata dal fenomeno. Il suo sembra lentamente raffreddarsi. Stamani il termometro ha rilevato 44 gradi centigradi.(AGI)

.

fonte: http://quotidianonet.ilsole24ore.com/2009/05/04/172436-pavimento_casa_scotta.shtml

____________________________________________________________

Intanto l’anno scorso (più o meno in questo periodo), sempre a Riesi, ha fatto la sua comparsa un’altro fenomeno inspiegabile..

Un bellissimo cerchio nel grano

_____________________

Contrada Figotto: un altro crop circle

Il ritorno dei cerchi a Riesi

https://i1.wp.com/5e.img.v4.skyrock.net/5e0/trisirio/pics/1735369488.jpg

Si rinnova il mistero dei cerchi nel grano a quasi un anno di distanza dallo straordinario disegno rinvenuto a Riesi.

.

a cura di A. Geraci, 30 aprile 2008

.

RIESI (CL)|Nella provincia di Caltanissetta,dopo il rinvenimento di un cerchi nel grano a Delia nel 2005 e nel 2007 a Riesi, un altro disegno sul frumento. L’ultimo caso avvenuto nella primavera del 2007, a poca distanza dal luogo del nuovo ritrovamento, raffigurava un cerchio di 48 metri di diametro intorno al quale si trovavano sei cerchi.

Quello che invece sembra affascinare in questi giorni, curiosi ed appassionati, è una figura rappresentante un fiore complesso e splendido.

Il fenomeno dei crop circle, come vengono chiamati dagli esperti e che pare manifestarsi nei campi di grano durante le sere d’estate, si porta dietro quella dose di mistero che basta dividere le coscienze e far schierare agli antipodi scettici ed appassionati di ufologia.

La comparsa dei crop circle (cerchi nel grano) è tanto incomprensibile quanto “fantastica”, in ogni caso, per le peculiari caratteristiche riscontrate, una certezza sembrerebbe risiedere nel fatto di non essere replicabile da mano umana.

Il fascino dei disegni e le spighe che li compongono, dolcemente adagiate le une sulle altre, a formare cerchi perfetti, lascia sicuramente senza fiato e anche in questo caso “interrogativi” privi di una possibile risposta risolutiva.

.

Esempi di crop circle ovvero cerchi nel grano (clicca sulla foto)

Foto tratte da Flickr.com
Autore:  PetitPoulailler

.

fonte: http://www.siciliaonline.it/index.php?option=com_content&task=view&id=110244&Itemid=2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: