Gaza Freedom Flotilla – Infopal: Gli italiani sulle navi attaccate sono ‘spariti’ / Civili sotto attacco. I numeri per i contatti per avere notizie / On-board video

http://gerontios48.files.wordpress.com/2010/03/free-gaza-org.png

Infopal: Niente notizie degli italiani sulle navi attaccate

.
Milano, 31 mag. (Apcom) – “Malgrado le varie agenzie stampa italiane ripetano che gli italiani sequestrati dalle autorità israeliane ‘stanno bene’, la famiglia di Angela Lano, direttrice di Infopal.it, informa che la Farnesina e l’Ambasciata d’Italia in Israele non sono in possesso di informazioni al riguardo: i cittadini italiani a bordo della Freedom Flottilla sono pertanto ‘spariti’ a tutti gli effetti”. E’ quanto si legge sul sito dell’agenzia di stampa online Infopal, il cui direttore Angela Lano si trovava su una delle navi della flotta assaltata la notte scorsa dall’esercito israeliano. “Il porto di Ashdod, infatti, dove sono state condotte la navi della Freedom Flotilla, è stato dichiarato ‘zona militare’ dalle autorità israeliane e nessuno può entrarvi, tanto meno i giornalisti” continua il comunicato pubblicato sul sito edito dell’associazione senza fini di lucro che pubblica notizie su quanto accade in Palestina, concludendo che “Israele si rifiuta inoltre di fornire la nazionalità dei sequestrati, pertanto le stesse ambasciate in Israele non possono comunicare alcuna informazione precisa al loro riguardo”.

.

fonte:  http://www.apcom.it/news/rss/20100531_221302_14a45c2_89657.html

____________________________________________________________

On-board video of Gaza Freedom Flotilla storm, aid workers & Israeli troops clash

RussiaToday — 31 maggio 2010 — Follow latest updates at http://twitter.com/RT_com and at http://www.facebook.com/pages/RT/3266…
The Israeli Navy have attacked a flotilla of ships carrying humanitarian aid and international activists to Gaza. Reports say up to 20 people were killed and dozens injured as Israeli commandos stormed the vessels over a hundred kilometres off Gaza’s coast. Some of the ships have been towed to the Israeli port city of Ashdod.

__________________________________

Civili sotto attacco

.

Scritto da Free Gaza Team | 31 Maggio 2010
Posted in Press releases

(Cypro, 1 Giugno 6:30 am) Nel buio della notte, commandos Israeliani sono scesi da un elicottero sulla nave passeggeri Turca,  Mavi Marmara, ed hanno iniziato a sparare nel momento stesso in cui i piedi hanno toccato il ponte. Hanno sparato direttamente sulla folla di civili che dormivano. In base al video in diretta dalla nave, due sono stati uccisi e 31 feriti. AlJazeera ha appena confermato i numeri.

Il video mostra i soldati Israeliani sparare contro i civili, e il nostro ultimo segnale SPOT diceva:  “AIUTO, siamo stati contattati dagli Israeliani.”

Non sappiamo nulla delle altre cinque navi. Israele dichiara di aver preso le navi.

La Coalizione del Free Gaza Movement (FG), European Campaign to End the Siege of Gaza (ECESG), Insani Yardim Vakfi (IHH), the Perdana Global Peace Organisation , Ship to Gaza Greece, Ship to Gaza Sweden, e la International Committee to Lift the Siege on Gaza si appellano alla comunità internazionale affinchè pretendano che Israele ponga fine al brutale attacco a civili che trasportano aiuti vitali ai Palestinesi di Gaza imprigionati e consentano alle navi di proseguire.

L’attacco è avvenuto in acque internazionali, a 75 miglia dalla costa Israeliana, in diretta violazione della legge internazionale.

Contatti:

  • Greta Berlin – +357 99187275  iristulip@gmail.com Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Mary Hughes,  +357 96 38 38 09  daisydozy@gmail.com Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Audrey Bomse, +357 96489805  audreybomse@hotmail.com Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Dr. Arafat Shoukri, Director, Council for European-Palestinian Relations (CEPR) Tel: +32 2503 5402 M:+44 7908 200 559  arafat@savegaza.eu

.

fonte:  http://www.freegaza.org/it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: