Vittorio Arrigoni, funerali solenni a Gaza. Diffuse le foto dei quattro ricercati / Arrigoni: Gaza police identify murder suspects

La salma alle 12 al valico di Rafah, poi in Egitto

Arrigoni, funerali solenni a Gaza Diffuse le foto dei quattro ricercati

La fidanzata di Arrigoni, Claudia Milani, riceve le condoglianze dai palestinesi a Gaza City (Xinhua)La fidanzata di Arrigoni, Claudia Milani, riceve le condoglianze dai palestinesi a Gaza City (Xinhua)
.
ultimo aggiornamento: 18 aprile, ore 13:24
Gaza – (Adnkronos/Aki) – Elogio funebre alla cerimonia per l’italiano. La madre: “Israele non l’ha voluto da vivo non l’avrà da morto”. Il VIDEO del rapimento. Napolitano: “Barbarie terroristica”. Manifestazioni in tutta Italia(FOTO). Salafiti a Gaza, la spina nel fianco di Hamas. International Solidarity Movement, il gruppo a cui aderiva: “Scioccati”. “Quando arrivai a Gaza, il giorno più bello della mia vita (VIDEO)”
.
Gaza, 18 apr. – (Adnkronos/Aki/Ign) – Ultimati a Gaza i preparativi per i funerali in forma solenne predisposti dalle autorità della Striscia per l’attivista italiano, Vittorio Arrigoni, ucciso venerdì da un gruppo salafita locale. Secondo quanto si legge sul sito di notizie palestinese considerato vicino ad Hamas, ‘palestine-info’, la salma di Arrigoni sarà trasportata alle 12 ora locale (le 11 in Italia) dall’ospedale al-Shifa di Gaza al valico di Rafah, dove è previsto un elogio funebre al quale prenderanno parte i dirigenti del gruppo islamico. La bara entrerà in territorio egiziano quindi alle 14 ora locale (le 13 in Italia). Il sito ricorda che prenderanno parte al corteo funebre diversi membri del governo di Gaza, guidato da Hamas, parlamentari palestinesi e dirigenti della formazione islamica.
.
La decisione di far tornare la salma del pacifista in Italia senza passare per Israele ma attraverso l’Egitto e il valico palestinese di Rafah, è stata fortemente voluta dalla famiglia. “Il mio non vuole essere un gesto politico – ha detto la madre, Egidia Beretta, in un’intervista al ‘Corsera’ – semplicemente mio figlio avrebbe desiderato così”. Gli israeliani “non l’hanno mai avuto in simpatia – ha spiegato – lo hanno sempre considerato un soggetto pericoloso e lo avevano anche arrestato e malmenato. Non esprimo giudizi verso nessuno, ma questi sono stati i fatti: chi non ha mai voluto mio figlio da vivo, non l’avrà neanche da morto. Noi lo aspettiamo qui anche se non siamo ancora in grado di stabilire quando potranno essere celebrati i funerali a Bulciago”.
.
Il governo di Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, intanto, ha diffuso oggi le foto di quattro salafiti ricercati con l’accusa di aver ucciso il volontario italiano, Vittorio Arrigoni.
.
I quattro ricercati che appaiono nelle foto sono Abdel Rahman Mohammed al-Barizat, il cui nome di battaglia è Mohammed Hassan, di nazionalità giordana, Mahmoud Mohammed Namer al-Salafiti, Mohammed al-Barazat e Bilal al-Omri. Per la polizia di Hamas si tratta di pericolosi criminali e per questo è stato disposto la chiusura di tutti i valichi di frontiera con Gaza per facilitarne la cattura.
.
____________________________________________________________
.

Gaza police identify murder suspects

.

Published today (updated) 18/04/2011 14:05
.

.

GAZA CITY (Ma’an) — Gaza police on Monday released the photos of four men identified as the prime suspects in the murder of Italian activist and journalist Vittorio Arrigoni.

Police said the four were currently fugitives, and apparently in hiding.

The four were identified as Abdul-Rahman Al-Breizat, Mahmoud Muhammad Nimir Salfiti, Muhammad Al-Breizat, and Bilal Al-Umari.

Police did not say whether any of the men were affiliated with a political, religious or military group in the coastal enclave.

Two men detained earlier were not directly involved in the murder, police said.

Muhammad Al-Breizat, Bilal Al-‘Umari

Abdul-Rahman Muhammad Al-Breizat, know as Muhammad Husan

Mahmoud Muhammad Nimir Salfiti

Police gave no indication as to who identified the four, or whether they were suspected to be behind the hanging of Arrigoni, or connected to his abduction last week.

Arrigoni was kidnapped in Gaza City, and his captors released a ransom video Thursday threatening to execute him unless Hamas released Salafi prisoners within 30 hours. Before the deadline passed, the Italian activist was found hanged in an abandoned home northwest of Gaza City.

On Sunday, Gaza Prime Minister Ismail Haniyeh offered police a reward for the arrest of those involved, and police announced a closure of sectors of the Strip in an attempt to close in on suspects.

Haniyeh also announced that Arrigoni would be granted a state funeral, and that his body would be transferred into the custody of family via the Rafah crossing with Egypt.

Arrigoni’s mother told the Italian newspaper Agenzia Giornalistica Italia that she would not allow her son’s body to return from Gaza via Israel.

“Israel did not want him when he was alive and won’t have him when he is dead,” she told AGI.

.

fonte:  http://www.maannews.net/eng/ViewDetails.aspx?ID=379833

4 risposte a “Vittorio Arrigoni, funerali solenni a Gaza. Diffuse le foto dei quattro ricercati / Arrigoni: Gaza police identify murder suspects”

  1. saleh mhameed dice :

    vittorio sei nei nostri cuori per sempre.condoglianze ai familiare

  2. aron2201sperber dice :

    un “pacifista” che voleva giocare “intifada”

  3. aron2201sperber dice :

    alla fine riuscirete a dare la colpa al america e agli ebrei come avete sempre fatto

    http://strage80bologna.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: