Fincantieri ritira piano tagli. I sindacati: primo risultato

Fincantieri ritira piano tagli
I sindacati: primo risultato

fonte immagine

.

Fincantieri ritira il piano industriale presentato ai sindacati. «Se questa è la richiesta ritiro il piano». È quanto ha affermato l’amministratore delegato Giuseppe Bono al tavolo con il ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani e i sindacati. Lo riferiscono fonti sindacali.

La decisione dell’azienda di ritirare il piano è arrivata dopo poco meno di un’ora di confronto con il ministro Romani e i sindacati. «Ritiro il piano e spero che così si possano esorcizzare le tensioni», così Bono ha spiegato la decisione di ritirare il piano industriale dell’azienda. «Il piano presentato nei giorni scorsi non era una novità per nessuno – ha detto Bono durante un tavolo con governo e sindacati – sono una persona che si assume le sue responsabilità, ma con gli attacchi subiti dal tutte le parti, da destra e sinistra, anche la mia forza viene meno».

Alla notizia del ritiro del piano il corteo dei lavoratori della Fincantieri si sta preparando per tornare verso la stazione Ostiense, da dove era partito. I lavoratori hanno deciso di avviarsi verso la Piramide Cestia dove, secondo quanto si apprende dagli organizzatori, incontreranno i rappresentanti sindacali che hanno partecipato al vertice convocato dal governo al Ministero dello Sviluppo economico.

Anche Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, secondo quanto si apprende, dovrebbe illustrare ai lavoratori l’esito dell’incontro di oggi.

ll ritiro del piano di ristrutturazione deciso dai vertici di Fincantieri è «un primo risultato. Ora serve un piano garantito dal governo». Lo ha detto Giorgio Cremaschi, presidente del comitato centrale della Fiom, che sta sfilando con i lavoratori per le vie di Roma. «È una grande soddisfazione il risultato è stato raggiunto con la lotta di tutti i lavoratori, non solo di quelli degli stabilimenti a rischio chiusura. Ora – aggiunge – la vertenza non è finita. Serve un piano garantito dal governo con finanziamenti, investimenti e piani produttivi. Quello che fino ad ora non c’è mai stato».

Soddisfatto anche il ministro per lo sviluppo economico. «A fronte di una presentazione di un piano industriale che prevedeva la riduzione dell’attività cantieristiche soprattutto per Sestri e Castellamare, oggi l’azienda ha dichiarato la volontà di voler ritirare questo piano. Il Governo ha preso atto e ha apprezzato la decisione, ma con l’ipotesi di valorizzare le risorse e ottimizzare la parte industriale con la possibilità di aprire a nuovi mercati», ha detto Paolo Romani, parlando con i giornalisti a conclusione del tavolo di confronto tra Governo, azienda e sindacati sulla vicenda Fincantieri.

Romani ha annunciato che si apriranno due tavoli regionali, uno in Liguria e uno in Campania. «La prossima settimana – ha aggiunto il ministro – sarà firmato l’accordo di programma con la Liguria per il ribaltamento a mare di Sestri, un accordo pari a 280 milioni di euro. A Castellamare si apre un tavolo regionale per un’ipotesi di ristrutturazione. Se non si troveranno soluzioni condivise non si procederà nel frattempo alla chiusura di nessun cantiere».

.

03 giugno 2011

fonte:  http://www.unita.it/economia/fincantieri-ritira-piano-tagli-br-i-sindacati-primo-risultato-1.300132

_______________________________________________________________

2 risposte a “Fincantieri ritira piano tagli. I sindacati: primo risultato”

  1. gianni tirelli dice :

    E VOI ANCORA CI CREDETE?? SOLO PROPAGANDA POLITICA!! VEDRETE POI!!

    Tirelli

  2. Morando Sergio Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina dice :

    Ok! Ma Fincantieri di Genova ..il problema è presente in TUTTA ITALIA ! CHI sono i politici e sindacati firmatari di avere creato tutto questo? Precarietà continua e disoccupazione?
    I contratti interinali ,coco, a ritenuta d’acconto, cantieri lavoro, a progetto, sociolavoratori etc .etc similari CHI LI HA FIRMATI per la loro ATTUAZZIONE ?
    I contratti interinali accompagnati sempre dalla disoccupazione sono SCHIAVISMO MODERNO ! RICATTO ! DISTRUGGI FAMIGLIE ! E NEPPURE LEGALI ! RAGGIRANO LE LEGGI SULLE SICUREZZE DEL LAVORO ! Esempio ti assumono da manovale o altro ma in realtà ti fanno fare il saldatore di GRU SENZA VISITE MEDICHE SENZA NESSUN PATENTINO! CHE SONO DIVERSI AD ESAMI E SCADENZE BIENNALI condito da saldature bucate dimenticate e costretti a saldare su vernici olii CANCEROGENI SENZA I DPR RICATTO ma se parli o scrivi niente contratti rinnovati..e le gru sia a torre che semoventi così in questo modo vendute al mondo intero! Ma c’è un dilemma se una GRU ferisce infortunia o peggio causa morti ? Se non si dice se non si scrive si ci mette compartecipi delle maestranze avvisate..pertanto scrivere è STATO DOVERE CIVILE SONO VERIT° con tanto di prove e testimoni e NON bisogna poi aspettare le stragi come i carrelli dei treni di Viareggio o ThyssenKrupp per DOPO intervenire..ma la cosa per l’intento non è stao recepito le denuncie inascolate.. o mandate di rimpetto da Roma a Cuneo..ma nulla si sa e persino si rischia ora denuncie per avere scritto verità UTILI A TUTTI ma in Italia non si ferma chi i reati invece li commette! E la Fincantieri è solo la punta dell’ariete prima o poi tutto scoppierà in faccia da chi questi problemi li ha creati..magari facendosi anche passare per quelli che li tolgono..ma non siamo poi tanto ebiti da non averlo capito GENOVA più di altre città…o vogliono fare a Genova poi come non tanto tempo fa..dove hanno mandato i BERSAGLIERI del Generale La Marmora a sparare sugli operai Genovesi…
    Sergio Morando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: