ED ORA GLI USA MINACCIANO GLI ALLEATI – “La pazienza dei contribuenti americani è finita”

Monito USA agli alleati Nato

“La pazienza dei contribuenti americani è finita”

fonte immagine

.

Il ministro della Difesa americano Robert Gates avverte gli alleati: chi lesina dollari e munizioni mette a rischio l’efficacia delle azioni dell’Alleanza atlantica

.

Roma, 10-06-2011 – Le “lacune” della Nato, materiali o politiche, potrebbero “compromettere” l’efficacia della missione dell’alleanza in Libia. Il ministro della Difesa americano Robert Gates avverte gli alleati: chi lesina dollari e munizioni mette a rischio l’efficacia delle azioni dell’Alleanza atlantica.

“Non si può continuare a lasciare sulle spalle dei contribuenti americani” il 75% del peso delle spese per l’Alleanza atlantica ha aggiunto Gates. “La pazienza americana sta finendo” nella conclusione del suo discorso in cui ha ricordato che
l’amministrazione Usa deve affrontare “dolorosi tagli”. Incitando i leader europei a farsi carico di maggiori investimenti Gates ha ammonito: “Altrimenti non è possibile un futuro per la Nato”. “Non è troppo tardi, ma serve volontà politica” ha detto Gates.

“Per quanto riguarda l’operazione della Nato in Libia, è diventato dolorosamente ovvio che le lacune – in capacità e volontà – hanno il potenziale di compromettere la capacità dell’Alleanza di una campagna integrata, efficiente e sostenibile in aria e mare “, ha detto Gates in un think-tank a Bruxelles, dopo un incontro con i suoi pari grado di 28 paesi membri della NATO.

Gates ha messo in guardia contro “una alleanza a due livelli”, con alcune nazioni in campo solo per le operazioni umanitarie mentre altri dovrebbero sostenere le operazioni di combattimento. “Non è una preoccupazione ipotetica ed è inaccettabile “, ha sottolineato Gates. La NATO potrebbe avere un “futuro oscuro”, se gli alleati dovessero rinunciare agli investimenti militari, è necessario fermare “e invertire queste tendenze”.

.

fonte:  http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=153636

_______________________________________________________________

2 risposte a “ED ORA GLI USA MINACCIANO GLI ALLEATI – “La pazienza dei contribuenti americani è finita””

  1. Andrea dice :

    Gates ha dannatamente ragione…non si può continuare a fare gli ipocriti come facevamo durante la guerra fredda….concentrandoci sul nostro benessere e lasciando che gli americani si sobbarchino il peso di missioni di sostegno a risoluzioni ONU….
    anche perché, che segnale stiamo dando a Gheddafi? Tranquillo che tra poco finiscono i soldi e andiamo via? E alla Siria stiamo davvero dicendo, massacra pure i tuoi cittadini, tanto nessuno interverrà perché stiamo già spendendo troppo in Afghanistan e Libia? O noi europei la smettiamo con queste ipocrisie becere, oppure tra poco basterà un Iran qualsiasi a distruggerci.
    Non è un discorso guerrafondaio….è semplicemente la considerazione che troppo spesso pensiamo che la pace venga da sé, naturalmente, e che tutti siano buoni…mentre molti paesi massacrano i loro civili (attualmente, lo fanno sistematicamente Iran, Siria, Egitto, Sudan, Corea del Nord, mentre un’altra decina di paesi lo fa sporadicamente) e noi passiamo intere sessioni del APERTE VIRGOLETTE Parlamento CHIUSE VIRGOLETTE europeo a discutere dei prezzi delle patate??? Qui o si fa l’Europa o gli altri muoiono

  2. Giovanni Mantovani dice :

    La situazione è paradossale ,siamo praticamente una colonia americana dalla fine della guerra.Non ho ancora capito perchè l’alleanza atlantica non è stata sciolta dopo la 2 guerra mondiale.Ma,cosè la NATO,e italiana o europea.Ma,perchè abbiamo fatto la commemorazione dei 150 anni dal momento che siamo governati dagli americani.Ma,andate a farvi benedire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: