SALUTI DA ORWELL: BUON ‘MICROCHIP’ A TUTTI – 2013: RFID obbligatorio per tutti gli americani

SALUTI DA ORWELL: BUON ‘MICROCHIP’ A TUTTI

fonte immagine

Ora, prima che qualcuno inizi inopportunamente a ridacchiare, ho deciso di pubblicare questo post dopo aver perso un’ora buona in ricerche sul web. La notizia non è vera, è VERISSIMA. Purtroppo. Piccola curiosità: siamo i terzi produttori al mondo di RFID (ma siamo anche i primi nelle mine anti-uomo). Forti, eh, noi italiani? Non ce ne scappa una.

Riporto un breve brano di un .doc

RFID Microchip
The New Law
And now we come to it. On Sunday March 21, 2010 the Senate Healthcare bill HR3200 was passed and signed into law the following Tuesday. Like I said before, there are a legion of horrible and just plain evil aspects to this bill. I don’t want to discount them but what cannot be missed here is this new law now opens a prophetic door on a magnitude not seen since the reformation of Israel.  This new law requires an RFID chip implanted in all of us. This chip will not only contain your personal information with tracking capability but it will also be linked to your bank account. And get this, Page 1004 of the new law (dictating the timing of this chip), reads, and I quote: “Not later than 36 months after the date of the enactment”. It is now the law of the land that by March 23rd 2013 we will all be required to have an RFID chip underneath our skin and this chip will be link to our bank accounts as well as have our personal records and tracking capability built into it.
Other ways big brother will impact us is by population control via vaccines.

Seguono link utili per risalire alla legge

http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Close Comments <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Permalink <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text?version=rh&nid=t0:rh:6689> ‘(i) a class III device; orComments <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Close Comments <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Permalink <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text?version=rh&nid=t0:rh:6690>  ‘(ii) a class II device that is implantable, life-supporting, or life-sustaining.Comments <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Close Comments <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text> Permalink <</a>http://www.opencongress.org/bill/111-h4872/text?version=rh&nid=t0:rh:6691>

fonte

2013: RFID obbligatorio per tutti gli americani!

.


.

E’ confermato, il Progetto di Legge sulla Salute di Obama renderà obbligatorio l’impianto di un microchip RFID per tutti i cittadini americani.
L’obiettivo è di creare un registro nazionale di identificazione che permetterà di “seguire meglio i pazienti avendo a disposizione tutte le informazioni relative alla loro salute”.
Il nuovo progetto relativo alla salute (HR 3200) è stato adottato recentemente dal Congresso e alla pagina 1001, contiene l’indispensabile necessità per tutti i cittadini che usufruiscono del sistema sanitario di essere identificati con un microchip sottocutaneo.
.
In un documento ufficiale, vi è la prova che questi dispositivi fossero già previsti nel 2004. Questo documento della FDA (Food and Drug Administration), datato 10 Dicembre 2004 è intitolato Class II Special Guidance Document : Implantable Radiofrequency Transponder System for Patient identification and Health information ( Documento di orientamento speciale di classe II : Sistema di transponder impiantabile a Radiofrequenze per l’identificazione dei Pazienti e le informazioni relative alla salute).
L’impianto di un microchip per i pazienti che contenga le informazioni sulla loro salute era quindi già allo studio nel 2004. Nel Progetto di Legge intitolato America’s Affordable Health Choices Act of 2009 (Legge del 2009 sulle scelte di salute finanziariamente abbordabili dell’America), si può leggere nel paragrafo Subtitle C – National Medical Device Registre ( Sottotitolo C – Registro nazionale dei Dispositivi Médici), che è prevista una scheda per ogni persona che ha o sarà munita di un dispositivo sottocutaneo: Il ” Secretary ” stabilirà un ” registro nazionale dei dispositivi medici ” (in quel paragrafo sono chiamati “registro”) per facilitare l’analisi della loro sicurezza dopo la commercializzazione, con i dati di ogni dispositivo che è o è stato utilizzato su un paziente…”
Quindi tutte le persone che avranno ricevuto il microchip saranno schedati in un nuovo registro che ancora non esiste.
.
Con il pretesto di assicurare meglio l’assistenza sanitaria e preservare la salute dei cittadini, tutta la popolazione sarà marchiata con un microchip elettronico e schedata. L’inizio della marcatura obbligatoria per tutti è previsto a partire dal 2013.

.

Alla pagina 1006 del progetto, è fatta una precisazione sulla data di entrata in vigore del dispositivo: “ENTRATA IN VIGORE. Il Ministro della Salute e dei Servizi Sociali, metterà in opera il registro in virtù dell’articolo 519 (g) della Legge Federale sul cibo, i farmaci e i prodotti cosmetici come da aggiunta nel paragrafo, non più tardi di 36 mesi dalla promulgazione della presente Legge, senza preoccuparsi se le regolamentazioni definitive per stabilire e utilizzare il Registro siano state promulgate o meno in quella data”.
Quindi 36 mesi a partire dalla data di entrata in vigore della Legge! Questo ci dà 3 anni. Il 2013 è l’anno in cui la marcatura obbligatoria dovrebbe incominciare. Da notare che entrerà in vigore anche se non sarà stata adottata nessuna regolamentazione sul suo utilizzo e che sia presente o meno un inquadramento ben definito sull’utilizzo del “registro”.
.
.
02 agosto 2011
.
__________________________________________________
.

4 risposte a “SALUTI DA ORWELL: BUON ‘MICROCHIP’ A TUTTI – 2013: RFID obbligatorio per tutti gli americani”

  1. commentatore dice :

    bufale .. sarebbe bello capire come si fa a credere a queste notizie inviate da “fonti certe”… come credere che Che Guevara fosse un pacifista con frasi del tipo “”Ho risolto il problema con una calibro 32, nella parte destra del cervello… Ciò che apparteneva a lui ora era mio”.

    E poi Orwell, per chi lo avesse letto, criticava il COMUNISMO STALINIANO… Certo che se la dittatura è del Partito allora va bene…
    alcuni riferimenti:

    alessandrotesio.blogspot.com/2011/08/microchip-obbligatorio-dal-2013-in-usa.html
    http://www.snopes.com/politics/medical/microchip.asp
    http://www.trekportal.it/coelestis/archive/index.php/t-2819.html

    • solleviamoci dice :

      Ancora una volta (l’ennesima, per la verità,,) caro ‘commentatore’, noi le notizie le riportiamo secondo criteri ben precisi ma NON le spacciamo per verità di fede. I lettori più assidui lo sanno, servono di stimolo a informarsi di più e meglio, affinché si possa separare il grano dalla pula (cosa, purtroppo, non sempre possibile). Quanto a Orwell, sia chiaro: a noi di solleviamoci qualsiasi dittatura, di partito o meno, comunista o meno, è sempre stata indigesta…
      mauro

  2. femy dice :

    ciao scusami posso avere il disegno di legge grazie

  3. georgia dice :

    Thankfulness to my father who shared with me regarding this webpage, this weblog is in fact
    amazing.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: