Mafia: incendiata l’auto del direttore di Telejato

Pino ManiaciPino Maniaci

Nuova intimidazione a Pino Maniaci

Mafia: incendiata l’auto del direttore di Telejato

Tanti attestati solidarieta’ al direttore dell’emittente televisiva Telejato Pino Maniaci, vittima dell’ennesimo atto intimidatorio. L’Unione dei cronisti italiani chiede “alle forze dell’ordine e alla magistratura di individuare al piu’ presto i responsabili dell’ennesima intimidazione”

.

Palermo, 05-01-2013

Nuovo atto intimidatorio contro Pino Maniaci, il direttore di Tele Jato, l’emittente televisiva antimafia di Partinico (Palermo). Ignoti hanno dato alle fiamme la sua auto. Solidarieta’ a Maniaci arriva da Davide Ficarra e Giacomo Minore, rispettivamente segretario provinciale e segretario del circolo di Partinico di Rifondazione Comunista.

“Non ricordiamo piu’ il numero della lunghissima serie di intimidazioni mafiose che ha subito Pino Maniaci – dicono – ed anche questa volta Rifondazione Comunista si schiera al suo fianco, nella battaglia di liberazione di Partinico e della Sicilia dal cancro mafioso”.

“Nel giorno del compleanno di Peppino Impastato – aggiungono – Rifondazione Comunista e’ con Pino e Tele Jato ed invita tutti i siciliani che hanno a cuore la liberazione della loro terra a fare lo stesso. Una classe politica complice e connivente con il sistema politico e imprenditoriale mafioso – concludono – e’ il motivo principale a causa del quale la mafia regna incontrastata nel nostro territorio”.

Tanti attestati solidarieta’ al direttore dell’emittente televisiva Telejato Pino Maniaci, vittima dell’ennesimo atto intimidatorio. L’Unione dei cronisti italiani chiede “alle forze dell’ordine e alla magistratura di individuare al piu’ presto i responsabili dell’ennesima intimidazione”. Per il presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales “e’ inquietante la circostanza che l’intimidazione arrivi nel giorno dell’anniversario dell’omicidio di Giuseppe Fava e a due giorni dalle manifestazioni a ricordo del cronista Giuseppe Alfano”.

Per il senatore del Pd, Giuseppe Lumia, “gli autori e i mandanti non riusciranno a zittire una voce libera e coraggiosa e sappiano che Maniaci e’ sostenuto dal movimento antimafia”, mentre per il deputato regionale del Pdl, Salvino Caputo, “non bisogna abbassare la guardia”. Solidarieta’ anche da Davide Ficarra e Giacomo Minoresi di Rifondazione comunista e dall’Ordine dei giornalisti di Sicilia.

.

fonte rainews24.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: