LA RIVOLUZIONE SILENZIOSA – Patenti di guida, l’abc con le novità su categorie, i requisiti per ottenerle, le sanzioni e le penalità


fonte immagine

Patenti di guida, l’abc con le novità su categorie, i requisiti per ottenerle, le sanzioni e le penalità

.

di

.

Nuove categorie di patente, nuovi requisiti per ottenerle, nuove sanzioni. E anche veste grafica un po’ diversa. Quella che parte da sabato prossimo è una rivoluzione silenziosa delle licenze di guida. La detta la Ue, con le sue due ultime direttive (la 2006/126 e la 2009/113), di cui ha fissato l’entrata in vigore appunto il 19 gennaio. Ecco le novità.

Patente A
Patente conseguibile ad almeno 20 anni da chi sia già titolare da almeno due anni di una licenza di guida A2. Consente di guidare tutti i veicoli consentiti con le patenti AM, A1 e A2, più:

motocicli, ossia veicoli a due ruote, senza carrozzetta muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L3e)

motocicli, ossia veicoli a due ruote, con carrozzetta, muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L4e)

Se conseguita a 21 anni, sempre a condizione che il conducente sia già titolare della patente di guida di categoria A2 da almeno due anni, è valida anche a guidare:

motocicli, ossia veicoli a due ruote, senza carrozzetta muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L3e)

motocicli, ossia veicoli a due ruote, con carrozzetta, muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L4e)

tricicli di potenza superiore a 15 kW (categoria L5e)

Infine, può essere conseguita anche direttamente (cioè con accesso diretto, senza precedenti esperienze di guida) a 24 anni e consente di superare i limiti precedente, abilitando a:

motocicli, ossia veicoli a due ruote, senza carrozzetta muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L3e)

motocicli, ossia veicoli a due ruote, con carrozzetta, muniti di un motore con cilindrata superiore a 50 cm³ se a combustione interna e/o aventi una velocità massima per costruzione superiore a 45 km/h. (categoria L4e)

tricicli di potenza superiore a 15 kW (categoria L5e)

Patente AM
Nuova categoria che individua la più “semplice” tra le patenti, conseguibile a 14 anni al posto del “patentino” (si veda la voce apposita). Abilita a condurre:

ciclomotori a due ruote con velocità massima di costruzione non superiore a 45 km/h, la cui cilindrata è inferiore o uguale a 50 cm³ se a combustione interna, oppure la cui potenza nominale continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici (categoria L1e)

…CONTINUA A LEGGERE

.

fonte ilsole24ore.com

Annunci

One response to “LA RIVOLUZIONE SILENZIOSA – Patenti di guida, l’abc con le novità su categorie, i requisiti per ottenerle, le sanzioni e le penalità”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: