We are legion, in sala il documentario su Anonymous con il Biografilm / VIDEO COMPLETO: We Are Legion – La Storia di Anonymous – Documentario ITA SUB

We Are Legion – La Storia di Anonymous – Documentario ITA SUB

ildocUPildocUP

Pubblicato in data 01/feb/2013

-Per Attivare i sottotitoli clicca la rotella (nel lettore, duuh!)
We Are Legion: The Story of The Hacktivists
Anonymous è un collettivo di hacker e attivisti, famoso per gli attacchi ai siti web di grandi gruppi come Scientology, PayPal, Sony. Gli hacktivist che fanno parte del gruppo rifiutano le gerarchie, si battono per la libertà d’espressione e contro il potere economico delle multinazionali, e le loro azioni hanno ridefinito il concetto di disobbedienza civile su internet. Grazie alle testimonianze di attivisti ed esperti, il documentario ricostruisce la storia del gruppo dalle origini, gli hacker di Cult of the dead cow e i siti di riferimento come 4chan, fino alla maturazione politica e al ruolo assunto nella primavera araba e nel movimento Occupy. Nato come forum sul web, Anonymous è diventato un movimento globale capace di sfuggire a ogni strumentalizzazione.

Link utili:
Anonymous: http://it.wikipedia.org/wiki/Anonymous
Hacktivism: http://it.wikipedia.org/wiki/Hacktivism
4Chan: http://it.wikipedia.org/wiki/4chan
Lulzsec http://it.wikipedia.org/wiki/LulzSec
DDoS: http://it.wikipedia.org/wiki/Denial_o…
Low Orbit Ion Cannon: http://it.wikipedia.org/wiki/Low_Orbi…
AnonNews – Everything Anonymous: http://anonnews.org/

Scientology: http://it.wikipedia.org/wiki/Scientology

Documentari: http://ildocumento.it

P.S – I sottotitoli in Italiano potrebbero contenere errori, cercate di essere comprensivi.
😉

**

https://i0.wp.com/st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2012/11/anonymous_er.jpg

We are legion, in sala il documentario su Anonymous con il Biografilm

Martedì 5 marzo alle 21 al cinema Odeon di Bologna, il film di Brian Knappenberger dove si analizza il fenomeno di disobbedienza civile più celebre del web dall’attacco a Scientology, all’appoggio della primavera araba, fino alla difesa di Wikileaks e Julian Assange

.

di | Bologna | 5 marzo 2013

.

Martedì 5 marzo a Sala Bio sarà proiettato We Are Legion di Brian Knappenberger, Il film-documentario dedicato all’oramai storico collettivo Anonymous la legione di hacker (e non solo) che ha reinterpretato la disobbedienza civile e l’attivismo politico nell’era digitale.

In linea con lo spirito del festival di giugno, Biografilm continua a proporre documentari in grado di analizzare la realtà odierna e rivelare le complesse dinamiche del mondo contemporaneo anche nel suo appuntamento settimanale al cinema Odeon. Il film sarà presentato dal giornalista Davide Turrini del Fatto Quotidiano – Emilia Romagna.

I fan di Biografilm possono accedere alla proiezione a prezzo scontato seguendo questo linkhttp://www.fanaticaboutfilms.it/anteprime/wearelegion.php e inserendo codice WL53FB (a 4 euro invece che 6 euro).

Il film ripercorre la nascita e l’evoluzione del fenomeno Anonymous, il collettivo di “hacktivist” che negli ultimi anni ha firmato alcuni dei più arditi e spettacolari sabotaggi informatici in rete. Anonymous è senz’altro la sigla più celebre di quel magmatico, mutevole e arrabbiatissimo universo di movimenti di protesta che stanno operando in questi ultimi anni attraverso il web e le reti sociali.

We are Legion fornisce una lettura di alcuni eventi chiave della nostra storia recente che nessun organo d’informazione ufficiale approverebbe. E’ un inno alla disobbedienza civile raccontato attraverso le azioni più famose del collettivo di questi “rivoluzionari informatici”: dalle grandi lotte contro Scientology alle campagne in favore di Julian Assange e WikiLeaks, dalla guerra aperta alle multinazionali al supporto agli insorti della primavera araba.

.

fonte ilfattoquoptidiano.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: