Fukushima: a due 2 anni dal disastro, “class action” contro governo e Tepco

https://i2.wp.com/totallycoolpix.com/wp-content/uploads/2011/18032011_japan_earthquake_one_week_later/tsunami_056.jpg
photogallery Japan Disaster Zone One Week On 

Fukushima: a due 2 anni dal disastro, “class action” contro governo e Tepco

.

12:34 11 MAR 2013

(AGI) – Tokyo, 11 mar. – Nel giorno del secondo anniversario del terremoto e tsunami in Giappone, arriva una ‘class action’ da parte di un gruppo di vittime contro il governo di Tokyo e la Tepco, l’agenzia che gestiva il disastrato impianto nucleare di Fukushima: chiedono maggiori sforzi per ripulire l’area contaminata. I circa 800 querelanti, che hanno depositato la denuncia presso la Corte distrettuale di Fukushima, chiedono 30mila yen (250 euro) al mese al governo e alla Tepco Electric Power Co, fino al ripristino dell’area. I querelanti sono soprattutto abitanti di Fukushima, ma anche di prefetture confinanti. “Chiediamo il ripristino della regione alle condizioni di prima che il materiale radioattivo contaminasse l’area e anche il risarcimento per i danni psicologici”, hanno spiegato in un comunicato gli avvocati.

Il devastante terremoto, seguito da uno tsunami, che devasto’, due anni fa, il nord-est dell’arcipelago, causo’ la morte di oltre 18.500 persone e una crisi nucleare che per mesi tenne il Giappone e il mondo con il fiato sospeso. Il Giappone ha ricordato con un minuto di silenzio le vittime del terremoto e tsunami che devasto’ due anni fa il nord-est dell’arcipelago, causando la morte di oltre 18.500 persone e la crisi nucleare a Fukushima. Alle 14:46 ora locale (le 06:46 in Italia), milioni di giapponesi in tutto l’arcipelago hanno ricordato in silenzio i morti e i dispersi per la tragedia e nelle comunita’ piu’ devastate sono tornati a risuonare gli allerta tsunami.

.

https://i0.wp.com/i.telegraph.co.uk/multimedia/archive/02505/JAPAN-DISASTER_2505931b.jpg

People observe a moment of silence during a rally in Iwaki, Fukushima prefecture Photo: AFP/GETTY IMAGES – fonte
.

A Tokyo, il minuto di silenzio ha segnato l’inizio di un sentito e commosso omaggio cui hanno partecipato l’imperatore Akihito e il premier Shinzo Abe, insieme a membri del governo e familiari delle vittime di quella che e’ stata la peggiore tragedia dalla seconda Guerra Mondiale. Durante la cerimonia, celebrata nel Teatro Nazionale e cui hanno assistito 1.200 persone, l’imperatore, accompagnato dall’imperatrice Michiko, ha espresso il suo “profondo cordoglio per le vittime e le famiglie”.

.

fonte agi.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: