Scandalo in UK: forse carne di cane in piatti d’asporto / At least it’s not human: BBC horsemeat investigation uncovers ‘unidentifiable’ meat in lamb takeaway

https://i0.wp.com/www.ingusto.it/images/stories/news/alimenti/Carne.jpg

Scandalo carne UK: forse carne di cane in piatti d’asporto

.

Lo scandalo legato alla presenza di carne non controllata in alimenti precotti continua a far tremare tutta l’Europa e non sembra conoscere tregua. Dopo i casi di carne di cavallo nelle polpette e nelle lasagne, che avevano suscitato un polverone etico e igienico, sembra proprio che dalla Gran Bretagna arrivi una nuova notizia che promette di non passare inosservata e di rigettare tutta la questione legata alla carne nello scandalo.

L’Inghilterra sta infatti vivendo giorni di angoscia a causa di una denuncia, proveniente da “The Horsemeat Banquet”, programma televisivo della Bbc, che ha richiamato l’attenzione degli esperti e dell’opinione pubblica su alcune analisi, eseguite in laboratorio e che hanno dato un esito quantomeno inquietante.

Gli autori hanno infatti scelto di sottoporre alcuni popolarissimi cibi d’asporto ad una attenta e precisa analisi di laboratorio, trovando davvero molti ingredienti inaspettati, tra cui una carne “non identificata”, che non è stato possibile ricondurre ad uno specifico animale.

Prima che si scatenasse l’isteria della nazione gli scienziati hanno tenuto a specificare che non si tratta di carne umana, come alcuni temevano all’inizio, ma di una carne – o almeno, così sembra- che non può essere riconosciuta.

E non si tratta dell’unica novità: altre inquietanti scoperte si sono aggiunte a quella della carne non identificata. Gli hamburger di manzo, in realtà, contenevano solo il sangue del bovino, mentre in una porzione di manzo alla cinese si trovavano sangue di pollo e frattaglie non meglio identificate.

Surinder Phull, nutrizionista del programma, si è detto scioccato dalla notizia, che ha definito a dir poco terrificante. Il problema, secondo l’esperto di alimentazione, è legato al fatto che non è possibile mangiare carne di cui non si conosce l’origine né la qualità, e che, pertanto, potrebbe contenere anche pericolosi batteri.

Il problema della conservazione e della provenienza della carne, insomma, sembra non conoscere fine e questo scandalo inglese promette di creare non pochi problemi. La carne non identificata, infatti, sulla quale le autorità inglesi stanno lavorando per procedere ad un’identificazione, non è riconoscibile a carne in commercio per il consumo umano e tutto porta a credere che si tratti di carne usualmente non consumata, come quella di cane.

Il piatto che conteneva la carne, l’agnello al curry indiano, non aveva insomma nulla dell’agnello, nè del maiale o del manzo, nè del cavallo o della capra. L’ipotesi più accreditata, insomma, è quella che sia carne di cane, già trovata nel mangime per animali in Spagna e ora pericolosamente vicina a far tremare tutta l’industria alimentare europea.

.

fonte ingusto.it

______________________________________________________

https://i0.wp.com/www.independent.co.uk/incoming/article8551742.ece/BINARY/original/Horse-meat.jpg

At least it’s not human: BBC horsemeat investigation uncovers ‘unidentifiable’ meat in lamb takeaway

.

Wednesday 27 March 2013

.

If you thought the British high street had cleaned up its act when it came to falsely advertised meat, think again.

A random sample of meat from British takeaways has been analysed on a BBC Three programme due to air tonight with alarming results.

The Horsemeat Banquet filmed a group of young diners who are disgusted at the thought of eating horse in an attempt to challenge perceptions about what we eat.

During the show other popular takeaway meat is also tested to highlight what Brits are eating on a Saturday night.

Shockingly, an Indian lamb curry was found to contain no trace of lamb – and the meat it contained was neither chicken, beef, pork, horse or goat. Rumours are rife that the unidentifiable meat could be dog, but it is confirmed not to be human.

Another nasty surprise was that Chinese beef in black bean sauce was found to contain mostly chicken blood and other chicken material, and only a little beef.

A burger was found to contain no beef meat, only bovine blood. It also had high levels of chicken blood and was made up of over 2 per cent heart.

Speaking about the unidentified lamb, the show’s nutritionist Surinder Phull said: “It’s absolutely terrifying because if it isn’t any of the meats we know, well what is it? Where’s it come from? Where was it slaughtered? Was it hygienic? Are there any bacteria it was covered with?”

The only high street fast food to test positively was a donor kebab, which was found to be made entirely from lamb.

.

source: independent.co.uk

.

PRINT – EMAIL – PDF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: