PD – Letta: si è dimessa l’intera segreteria, faremo congresso. Renzi: partito ha ora occasione per cambiare davvero

https://i1.wp.com/i.res.24o.it/images2010/SoleOnLine5/_Immagini/Notizie/Italia/2010/06/letta-enrico-258.jpg
Enrico Letta

Letta: si è dimessa l’intera segreteria, faremo congresso. Renzi: partito ha ora occasione per cambiare davvero

.

Inizia una nuova fase per il Pd? «Si è dimessa l’intera segreteria e andremo a congresso», afferma Enrico Letta al Tg3 quando gli è stato chiesto se sarà lui il reggente del Pd dopo le dimissioni di Pier Luigi Bersani. «Adesso il Pd ha l’occasione di cambiare davvero, senza paura – scrive su twitter il sindaco di Firenze Matteo Renzi -. Ci proveremo». «Io candidato al congresso del partito? C’é tempo», risponde poi Renzi a chi gli chiede di una sua possibile candidatura al congresso del partito. «Al centro di tutto ci devono essere gli italiani – continua -. Non mi interessa quando il Pd andrà a congresso, ma che il Pd sia in sintonia con gli italiani, senza inseguire i social network». Intanto il segretario dimissionario Pier Luigi Bersani avverte: «Dobbiamo riconoscere che l’elezione del Presidente della Repubblica non può oscurare il problema politico emerso in questi giorni e le difficoltà che si sono incontrate».

Renzi: non è vittoria di Berlusconi. O politica cambia o salta in aria
La partita per la scelta del Capo dello Stato è stata una vittoria di Berlusconi? «No, oggi ha vinto l’Italia – risponde Renzi – perchè Napolitano ha accettato di mettersi in gioco». «Le vicende di questi giorni – osserva ancora il sindaco di Firenze – fanno pensare che o la politica cambia, o salta in aria». «Adesso – aggiunge- è il momento di provare a fare finalmente cose finora solo elencate e annunciate». «Il governo? Aspettiamo cosa dirà il Presidente della Repubblica».

Letta: governo? Ora serve soluzione originale
Per il governo bisogna trovare «risposte originali» e il Pd è pronto ad «affidarsi» a Giorgio Napolitano. Lo sottolinea al Tg3 il vice-segretario del Pd Enrico Letta: «Penso – afferma – ci affideremo subito al presidente della Repubblica, ma guarderemo a tutto il Parlamento, non è immaginabile che parte del parlamento si tiri fuori dalle responsabilità. Chiaro che bisogna dare risposte creative, originali, non si può immaginare di immergersi in formule vecchie, stantie».

.

fonte ilsole24ore.com

PRINT – EMAIL – PDF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: