Quirinale, Napolitano accetta la ricandidatura: «Mi apetto responsabilità da tutti». Alle 15 la sesta votazione / Diretta canale satellitare Camera dei deputati

Diretta canale satellitare Camera dei deputati

**

Quirinale, Napolitano accetta la ricandidatura: «Mi apetto responsabilità da tutti». Alle 15 la sesta votazione

https://i0.wp.com/www.ilmessaggero.it/MsgrNews/MED/20130420_giorgionapolitano.jpg

.

ROMA – Napolitano accetta la ricandidatura al Quirinale dopo il pressing di Pd, Pdl, Scelta civica e Lega. «Mi attendo responsabilità da tutti», scrive in una nota il Capo dello Stato. Alle 15 la sesta votazione.

La nota di Napolitano.
«Nella consapevolezza delle ragioni che mi sono state rappresentate, e nel rispetto delle personalità finora sottopostesi al voto per l’elezione del nuovo Capo dello Stato, ritengo di dover offrire la disponibilità che mi è stata richiesta. Mi muove in questo momento il sentimento di non potermi sottrarre a un’assunzione di responsabilità verso la nazione, confidando che vi corrisponda una analoga collettiva assunzione di responsabilità». «Naturalmente – aggiunge Napolitano – nei colloqui di questa mattina, non si è discusso di argomenti estranei al tema dell’elezione del Presidente della Repubblica». Il riferimento è alle indiscrezioni in base a cui il Capo dello Stato avrebbe chiesto in cambio ai partiti una garanzia sulla formazione di un governo.

Il quinto voto.
Nuova fumata nera alla quinta votazione dopo la bocciatura di ieri da parte dell’Aula della candidatura Prodi. Il Pd, così come Lega e Scelta civica, aveva annunciato scheda bianca e il Pdl ha deciso di non partecipare ai lavori dell’Assemblea. Secondo i dati ufficiali, al quinto scrutinio Stefano Rodotà si ferma a quota 210 voti, pari a tre voti in più della somma M5S e Sel, mentre le preferenze per Giorgio Napolitano sono state 20. A seguire: Rosario Monteleone (15), Emma Bonino (9), Claudio Zinna (4), Annamaria Cancellieri (3), Massimo D’Alema (2), Franco Marini (2). Schede bianche 445, nulle 17, 14 quelle disperse.

Il pressing su Napolitano. PSu Napolitano, fin da stamani è partito un forte pressing. Bersani, Berlusconi e Monti, il quale prima ha avuto un colloquio con il segretario dimissionario del Pd, sono andati al Colle. I democratici hanno chiesto esplicitamente a Napolitano un secondo mandato. Scelta civica ha messo da parte il nome di Anna Maria Cancellieri chiedendo a Napolitano «di accettare la ricandidatura, nel superiore interesse del Paese». Anche un gruppo bipartisan di presidenti di Regione e grandi elettori ha incontrato il presidente della Repubblica.

Restano divisioni. Ma comunque anche su Napolitano non c’è unità. Il M5s ribadisce la candidatura Rodotà e anche Sel sostiene il costituzionalista. «Anche se propongono Napolitano, il Movimento Cinque Stelle resta su Rodotà. E lo stesso discorso vale per la Cancellieri. I cittadini vogliono lui, vogliono il cambiamento. Ci hanno dato questo mandato e lo rispettiamo», sottolinea Roberta Lombardi, capogruppo del M5S alla Camera.

Un appello a Napolitano affinché prenda in mano la situazione è arrivato anche dalla Cei.
«Questa grande figura – che il Signore gli dia veramente salute, forza – possa prendere il mano le situazioni, per consapevolizzare in maniera adeguata il mondo politico per una scelta di vera dignità e di grande responsabilità», ha detto monsignor Giancarlo Bregantini, capo commissione Cei.

Le indiscrezioni.
Il Capo dello Stato avrebbe chiesto una serie di garanzie: prima fra tutte che l’accordo tra le forze politiche non sia limitato al solo suo nome ma sia legato a doppio filo a un’intesa sul prossimo governo. Un’intesa definita in via preliminare. Fonti del Pd in particolare spiegano che il presidente non può in alcun caso essere messo nella situazione di dover riaprire consultazioni al buio con il rischio di sentirsi riproporre i veti di poche settimane fa. Fonti del centrodestra invece sottolineano come la difficoltà principale sia proprio la spaccatura del Pd e le conseguenti incognite nel segreto dell’urna.

Il Pd. Su Napolitano converge anche la corrente renziana del pd: «Sarebbe positivo se accettasse», aveva detto il sindaco di Firenze aggiungendo: «Il Pd esiste ma ora c’è da risolvere la questione del presidente della Repubblica, un problema alla volta». Il Pd intanto smentisce l’indiscrezione secondo cui traccerà il voto nella sesta votazione, ovvero sulla scheda indicherà il candidato concordato in modo tale che siano individuabili gli eventuali franchi tiratori.

.

fonte ilmessaggero.it

PRINT – EMAIL – PDF

2 responses to “Quirinale, Napolitano accetta la ricandidatura: «Mi apetto responsabilità da tutti». Alle 15 la sesta votazione / Diretta canale satellitare Camera dei deputati”

  1. pd valdengo says :

    L’ha ribloggato su .

  2. Ferruccio Bravi says :

    Scongiuro tutti i santi, veri o fasulli che siano, che ci scampino dal flagello numero tre. Non c’è due senza tre e Re Giorgio dovrebbe essere il trombato numero tre e che si possa cantare come nel ‘Don Pasquale’: “va a letto, bel nonno, sia dolce il tuo sonno”.Certo che con la trombatura rischierebbe un coccolone, tanto è l’attaccamento morboso alla poltrona.Pur di restare incollato al trono quirinalizio Re Giorgio indosserebbe di nuovo la camicia nera, come ai bei tempi del Duce. Per cominciare ci sgnacca un bel Saluto Romano nella foto.

    Cominciò da fascista nel Guf, plaudì ai nazisti che invasero l’Urrss aderì alla ‘resistenza’, esaltò la repressione sovietica di Budapest e dopo altre giravolte si è messo a pappa e ciccia con la massoneria e la cosca mondialista.

    E lascia dir gli scempi,/questo si chiama accomodarsi ai tempi”.

    2☻ Silvano Valenti de Wiederschaun “Independencia Itálica”/ Equipo de Estudio “Aurinaucus”– Caracas

    0

    2☻ Silvano Valenti de Wiederschaun “Independencia Itálica”/ Equipo de Estudio “Aurinaucus”– Caracas

    Date: Sat, 20 Apr 2013 12:56:36 +0000
    To: silvalentauser@hotmail.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: