archivio | satira RSS per la sezione

E’ NOTO: LA DESTRA NON RIDE… MENA – Pdl contro Quelli che il calcio: “Imitazione Pascale razzista”

Pdl contro Quelli che il calcio: “Imitazione Pascale razzista”

Lo sketch sulla 27enne Francesca Pascale, messo in scena da Virginia Raffaele nella trasmissione Rai, finisce nel mirino di Daniela Santanchè e Micaela Biancofiore: “Intervenga la Vigilanza Rai”

https://i0.wp.com/www.lucabecattini.it/wp-content/uploads/2011/01/dito-medio-santanche.jpg
Quando si dice la classe… – fonte immagine

.

di | 1 aprile 2013

.

Razzismo politico e non solo. L’imitazione della fidanzata di Silvio Berlusconi la 27enne Francesca Pascale, fatta da Virginia Raffaele a Quelli che il calcio finisce, finisce nel mirino del Pdl che, con Daniela Santanchè e Micaela Biancofiore, che auspica un intervento della Vigilanza Rai.

“La trovo razzista perché assimila a torto il concetto di sguaiatezza e smodatezza a quello di napoletaneità” denuncia Biancofiore intervenuta questa mattina al talk show di Klaus Davi KlausCondicio. “Quando si riduce a simili caratteristiche una persona e un’intera cittadinanza, allora si da una pessima prova di comicità”. L’esponente Pdl si dice anche d’accordo con un eventuale intervento della Commissione Parlamentare di Vigilanza Rai: “Lo auspico. Sono contraria alla censura, ma ritengo sbagliato che il programma della Cabello prenda di mira sempre esponenti politici legati al Pdl o al Presidente Berlusconi. In questo senso auspico che la Vigilanza vigili su certi messaggi unilaterali che vengano dati dal servizio pubblico anche se formalmente non c’è più la par condicio”. L’attrice nel corso delle puntate ha imitato anche Belen Rodriguez e Nicole Minetti.

L’imitazione di Quelli che il calcio, sottolinea da parte sua Santanchè, non fa onore alle donne: “Mi dispiace per Francesca Pascale che è una donna intelligente capace e sa stare al suo posto e non merita di essere rappresentata in modo sguaiato e grossolano. Comunque ci siamo abituati a essere presi di mira, sono decenni ormai che ciò avviene e ci abbiamo fatto il callo”. Nella puntata di ieri l’attrice, con una coloratissima giacca a fiori, nelle vesti della fidanzata dell’ex premier ha preparato la pastiera in studio per poi offrirla agli ospiti. Anche l’ex ministro Gianfranco Rotondi, capolista a Napoli alle ultime politiche, interviene nella polemica: ”Come deputato napoletano ritengo l’imitazione di Francesca Pascale offensiva verso la nostra città assai più di quanto risulti satirica nei confronti del presidente Berlusconi”.

.

fonte ilfattoquotidiano.it

PRINT – EMAIL – PDF

https://i0.wp.com/www.malvestite.net/wp-content/images08/santanche_io_credo_big.jpg

fonte immagine

Stragi Usa: scontro tra comico Jim Carrey e Fox News di Murdoch / ILVIDEO, IMPERDIBILE!

https://i1.wp.com/www.addictinginfo.org/wp-content/uploads/2013/03/Screenshot_Jim-Carrey.jpg
fonte immagine

Stragi Usa: scontro tra comico Jim Carrey e Fox News di Murdoch

 .

23:36 30 MAR 2013

(AGI) – Washington, 30 mar. – Scontro al calor bianco fra Jim Carrey, l’attore di ‘Truman Show’, e il canale Fox News di Rupert Murdoch. A innescare la contesa il video contro le armi realizzato da Carrey in cui imita e irride Charlton Heston, il ‘Ben Hur’ deceduto nel 2008 ed ex presidente della National Rifle Association (Nra), la potente lobby americana delle armi, icona dei conservatori Usa. Fox ha denunciato come un oltraggio alla memoria di Heston il video di Carrey, che ha replicato duramente: “Ritengo che Fox News sia l’ultima trincea di giornalisti con opinioni estreme e intolleranti. E’ per i media una sorta di sacca per la colostomia (intervento all’intestino per creare una via alternativa per la fuoriuscita delle feci) che sta per esplodere”. (AGI) .

.

fonte agi.it

**

Cold Dead Hand. Don’t be afraid. It’s just a funny little song

LO PAPA E LI SORDI… – Cari fedeli, pellegrini, fratelli: buonassera!

https://i1.wp.com/www.ilgazzettino.it/MsgrNews/HIGH/20130327_bergogliopapa.jpg
fonte immagine

Cari fedeli, pellegrini, fratelli: buonassera!

di Bebo Storti

.

Mentre venivo con l’autobus, che me ho pacato io che c’ho abbonamenti, che so’ anni che c’ho abbonamento Atam e mentre uscivo da albergo che ho pacato sempre io, pensava: ma pure in Argentina pagava sempre io e metropolitana e pullman quande che non andave a piede, che scarpa no è che me aveva regalata!
Ma mentre i cardinali, che me so venuti a pigliare da lontano, ma me hanno ditto «a Fra’ però l’aereo te lo paghi te?». E ho pensata ma non è che me ha fatto papa perché paghe tutte io? Che se sono detti questo se ne sta pe li ..zzi sua, se tiene la croce de fero lo anello de argento magna poco beve non beve!
È un bel risparmio di sti tempi! Cari fedeli! Tranquilli! Adesso che me hanno intronato… pardona intronizzato, e siccome; come dice proverbio Argentino “non è che c’ho scritto sulla fronte, tirame le bolas!”. Io adesso che me sono piazzato, la finiamo co’ sto fatto che me pigliano pe’ cu.. e quando che mi giro stanno ridendo e che nessuno quando che ce sono io non porta mai uno straccio di carta di credito e di portafoglio! Quindi cari fedeli adesso io, il vostro papa, scenderò fra di voi… state calmi e non preoccupatevi se le guardie svizzere stanno circondato la piassa, io passerò con due sacchi da questua, questui che vedete, e voi mettete portafogli orologi soldi e tutto quanto addentro! Brave le mie pecorelle che siete! Francesco era si poverello ma no de spirito! E quando tornate a casa stasera ditelo ai vostri bambini, come che ha visto fare in mio Paese tanta volta: «Amore papà nun te porta niente, perché i soldi se li è frecati lo papa!».

.

fonte left.it

PRINT – EMAIL – PDF

Fiorello: «Si può scherzare su tutto (Papa compreso), ma non sui Cinque Stelle» – AUDIO


paolofini75paolofini75

**

Fiorello: «Si può scherzare su tutto (Papa compreso), ma non sui Cinque Stelle»

Il comico sbeffeggia il capogruppo Vito Crimi ma viene insultato su Twitter: «Su di loro divieto di satira»

http://sphotos-b.xx.fbcdn.net/hphotos-ash4/c0.0.403.403/p403x403/425664_10151397011962018_305239781_n.jpg
Fiorello su Facebook  – fonte immagine

.

Il Vito Crimi che schiaccia un sonnellino in aula, quel Crimi che aveva dato al presidente della Repubblica dell’addormentato (“Grillo lo ha tenuto sveglio”) non poteva che diventare bersaglio dei suoi lazzi. LA GAG – Infatti Fiorello, dalla sua «edicola» (con cui è tornato su Twitter), ha postato martedì un video in cui prendeva amenamente in giro il capogruppo del M5S, facendolo parlare con spiccato accento siciliano e ammettere che no, non dormiva, ma era «in collegamento telepatico con Casaleggio». Insomma una delle tante gag del comico.

GLI INSULTI E LA REPLICASolo che questa volta, invece di limitarsi a ridere, qualcuno, anzi molti, non prendono bene lo sberleffo. E iniziano a insultarlo via twitter. A uno che gli scrive «ti scagli con chi cerca di cambiare l’Italia. Sei un poveraccio», Fiorello risponde: ««Ah, già, dimenticavo! Il divieto di satira sul M5s (brutta o bella che sia)». Per poi aggiungere, in un cinguettio seguente: «Qualcuno mi spieghi perchè si può scherzare su tutto (Papa compreso) ma non su Crimi».

BENEVOLO CON IL MOVIMENTOCrimi che pure gli «piace e gli sta simpatico», come dice ancora dopo. In effetti Fiorello, se si esclude una polemica con Grillo quando questi aveva detto che «i partiti erano peggio della mafia», è sempre stato piuttosto benevolo con il «movimento», mai preso troppo di mira. Lo stupore è dunque lecito.

Matteo Cruccu
twitter@ilcruccu

27 marzo 2013 | 12:11

.

fonte corriere.it

PRINT – EMAIL – PDF

E Bruno Vespa per Le Monde diventa un cartoon…

E Bruno Vespa per Le Monde diventa un cartoon…

https://i1.wp.com/www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2013/02/24/fotozoom/big.jpg
fonte immagine

**

https://solleviamoci.files.wordpress.com/2013/02/berlusconi-le-monde.jpg?w=300
fonte immagine